Progetto Demetra

In quest’ultimo periodo si sente parlare spesso di maltrattamenti alle donne; una donna può subire maltrattamenti fisici, ma quanto può soffrire intimamente quando si rende conto di non riuscire a far crescere i propri figli come vorrebbe?

Stiamo attraversando un periodo di crisi profonda che non ha risparmiato nemmeno la nostra regione. Si hanno meno soldi e le necessità di un bambino vengono ridotte. A questo si è pensato per il progetto Demetra, a dare sostegno alle donne ed ai loro bimbi. I Volontari del Soccorso di Donnas accolgono le mamme, indirizzate dallo Sportello sociale, e forniscono materiale di consumo per la cura dei bambini, ma anche cibo come biscotti, pastina e omogeneizzati.

Dal 2018 sono 10 i bimbi che vengono seguiti dal progetto.

Tutte le spese inerenti l’acquisto dei beni da distribuire sono ad esclusivo carico dell’Associazione, grazie ai fondi del 5*1000, quindi per rispetto delle liberalità ricevute, l'accesso al servizio sarà garantito dopo una prima valutazione dello Sportello Sociale di Pont-Saint-Martin.

Se è vero che "I bambini sono il nostro futuro" è anche vero che siamo noi che dobbiamo costruire questo futuro.

Il Progetto Demetra è stato presentato il 12 novembre 2013 presso la biblioteca comprensoriale di Donnas.

Alcuni numeri del nostro progetto

Leggi la rassegna stampa dedicata al progetto Demetra

Guarda il video dedicato al progetto Demetra

Raccolta per il progetto Demetra

Ogni anno, un sabato mattina invernale, organizziamo una raccolta di generi di prima necessità per bimbi presso le Farmacie della nostra zona (Pont Saint Martin, Donnas, Hone, Arnad, Verres e Montjovet).Tutti i beni donati vengono ridistribuiti all'interno del nostro Progetto Demetra.